Al via i lavori alla Colombaia di Trapani

428

TRAPANI – La Regione è pronta a stanziare i primi fondi per la sistemazione delle Colombaia a Trapani per cercare di evitare che si possanno aggravare le già precarie condizioni dell’edificio. I fondi erano già stati stanziati nella scorsa finanziaria con un emendamento presentato all’Ars dal deputato Fli Livio Marrocco. La somma destinata al recupero della Colombaia ammonterebbe a circa seicento mila euro ed avrebbe la funzione di mettere in sicurezza l’edificio, scongiurando così il rischio di crolli, come potrebbe accadere con l’antica Torre Peliade.

Grazie poi al passaggio di proprietà dallo  Stato alla Regione, avvenuto nei giorni scorsi, sarà poi possibile richiedere dei finanziamenti alla comunità europea per poter così ridare lustro ad un castello che nei secoli ha goduto di un lungo periodo di splendore. Il costo stimato dell’intero restauro ammonterebbe  a circa cinque milioni ed ottocento mila euro, somma che l’assessore regionale ai Beni culturali Missineo si è impegnato a reperire.

 

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteHacker attacca siti dell’Università di Palermo
Articolo successivoRuba gasolio da mezzi di raccolta rifiuti
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.