L’assessore Armao: un Piano (farsa) per il SUD

456

L’assessore regionale per l’Economia, Gaetano Armao, risponde alle dichiarazioni di Innocenzo Leontini in merito ai fondi Fas. “Leontini dovrebbe sapere bene che la Sicilia non ha perso nemmeno un euro di fondi europei, ma so che è persona onesta. Per conoscere quanto perde veramente la Sicilia guardi la realtà in faccia e legga il Piano (farsa) per il sud e la delibera del CIPE del 26 novembre. Lo confermano i dati dei media. Il governo nazionale,che lui sostiene, eterodiretto dai leghisti, ha sottratto alla Sicilia oltre 400 milioni di euro, somma quasi equivalente al sacrificio chiesto alle regioni di tutto il centro-nord del Paese. Smettiamola con gli slogan di schieramento, pur causato dalle imbarazzanti logiche di partito, ed uniamoci nell’interesse dei siciliani”.

In questo caso come dare torto all’assessore? Ci troviamo davanti  a un Governo nazionale che legifera solo per il bene del Nord, essendo un Governo totalmente in mano alla Lega e a nordisti. Poi, come non pensare male delle decisioni amministrative che penalizzano sempre il Sud e specialmente la Sicilia? Qualcuno potrebbe pensare che visto che  Lombardo non è più un governatore di centrodestra bisogna fargliela pagare; pensare ciò potrebbe essere anche lecito visto che Berlusconi pensa solo al suo potere e non ai cittadini.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTorna il caldo in Sicilia
Articolo successivoRagazzo aggredito da randagi
Eros Bonomo
Eros “Libero” Bonomo, Giornalista siciliano, vive ad Alcamo, il cui lavoro è incentrato su Passione, Rispetto e Indipendenza, così da informare al meglio i cittadini. Grande “divoratore” di Dylan Dog, musica e libri, in particolare di storia politica. Motto: “Non sarai mai solo con la schizofrenia”.