Alcamo: scoperta sala abusiva per il gioco d’azzardo

421

ALCAMO – Durante dei regolari controlli, svolti dai carabinieri del nucleo operativo di Alcamo, in un locale di Piazza Bagolino è stata rinvenuta una sala contenente delle apparecchiature per il gioco del poker on line totalmente illegali. La sala destinata al gioco d’azzardo era anch’essa non dichiarata, tanto da essere creata in modo da non essere visibile ad i visitatori del locale. Anche le macchinette erano state modificate con l’intento di visualizzare un normale videogioco per ragazzi nel momento in cui venivano spente e poi riaccese; ovviamente non erano in regola neppure i normali collegamenti alla rete del Monopolio di Stato ed i pagamenti delle vincite avvenivano rigorosamente in contanti. Quattro persone sono state, quindi, denunciate a piede libero, con l’accusa di gioco d’azzardo.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteRitrovate ossa di una donna scomparsa nel ’90
Articolo successivoIniziative antimafia a Balestrate
Eva Calvaruso
Eva Calvaruso, classe 1984, vive ad Alcamo, spirito da ventenne e laurea in Economia. Animo hippie e fan sfegatata di Guccini. Curiosità, passione e una continua ricerca della verità l’hanno spinta a diventare una giornalista.