Il semaforo a clessidra

1317

In futuro potremmo avere nelle nostre strade questi nuovi semafori, frutto di un’idea molto semplice che potrebbe rendere meno noiosa l’attesa ad un incrocio.
Sono dei semafori composti da luci a LED che formano una clessidra e sono animati in modo da far vedere quanti secondi mancano al cambio di colore.
A 3 secondi dal cambio i LED diventano di colore giallo e compare il conto alla rovescia degli ultimi secondi.
L’immagine in fondo all’articolo spiega come dovrebbe funzionare il meccanismo.
Forse ad alcuni sembrerà un’invenzione inutile o addirittura potrebbe causare ancora più stress, oppure potrebbe davvero migliorare l’attesa e rendere le città anche un po’ più belle.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteGiudizi positivi dell’Enac in visita a Birgi
Articolo successivoL’Assessore Chinnici venerdì a Trapani