Mafia: Arresti a Partinico

941

Una maxioperazione antimafia (soprannominata The End) dei Carabinieri del Gruppo di Monreale (Palermo) ha portato, a Partinico, a far scattare 23 ordinanze di custodia cautelare in carcere, disposte dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo. In carcere sono finiti presunti uomini d’onore della cosca locale accusati, a vario titolo, di mafia ed estorsione. In manette anche Giovanni Vitale, figlio minore del boss mafioso Vito Vitale, l’ex capomandamento di Partinico, uscito di carcere sei mesi fa e ora era sotto sorveglianza speciale.

E’ un duro colpo per la mafia di Partinico, addirittura qualcuno parla di colpo mortale. Dall’operazione esce fuori anche che a essere parte dei traffici della mafia sono persone insospettabili e incensurate, infatti tra gli arrestati figurano un architetto, imprenditori, ecc…

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteBasket A2 femminile: La Gea Magazzini Alcamo annuncia il “silenzio stampa”
Articolo successivoDisagi al bottino di Alcamo