Il sindaco di partinico condanna i gesti intimidatori

575

PARTINICO – Salvo Lo Biundo, sindaco di Partinico, in occasione della manifestazione di solidarietà a Pino Maniaci condanna i pesanti atti intimidatori dei giorni scorsi accaduti nella città di Partinico. “Il mio è un supporto totale e di piena solidarietà a Pino Maniaci e alle tematiche di Tele Jato – commenta il sindaco Lo Biundo – anche se non ne condivido i modi di fare. Nella nostra città c’è bisogno di un’imprenditoria sana e di un rafforzamento delle istituzioni”. Un segnale sicuramente positivo per una realtà difficile come quella di Partinico che arriva proprio dal suo primo cittadino. Il sindaco comunica anche una sua volontà di istituire un ufficio antiracket per aiutare chi si trova in difficoltà.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSelezionati partner esterni del comune
Articolo successivoOggi chiusa la biblioteca multimediale di Alcamo
Marcello Contento
Marcello Contento nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.