Marsala: ladri si pentono e restituiscono la refurtiva

349
MARSALA – Rubano 50 mila euro in orologi e gioielli, si pentono e restituiscono tutto. È successo a Marsala vicino il lungomare in una abitazione condominiale. I ladri hanno riconsegnata la refurtiva in un sacco sul pianerottolo dell’appartamento. Pare che non mancherebbe nulla. Pentimento o astuta intuizione dei  ladri di essere presto beccati dagli inquirenti?
CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedente273 comuni siciliani a rischio idrogeologico
Articolo successivoAppalto manutenzione strada Fastuchera