Picchiava moglie e figlio arrestato

363

ALCAMO – Ieri notte il personale della polizia ha arrestato D.G., pregiudicato alcamese di 42. L’uomo è ritenuto responsabile del reato di maltrattamenti in famiglia, lesioni personali e minacce reiterate nel tempo nei confronti della moglie e del figlio di 12 anni. Inoltre è accusato anche di oltraggio e violenza a Pubblico Ufficiale. Nel momento dell’arresto l’uomo si trovava in stato di ebbrezza, gli agenti hanno accertato che D.G. aveva già picchiato brutalmente la moglie e il figlio. Su disposizione della Procura della Repubblica di Trapani, l’arrestato è stato condotto presso la Casa Circondariale “San Giuliano” di Trapani.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteSticky: Ottocelle: Convegno De-Gener(azioni)
Articolo successivoVia alle adesioni per “Le arance della salute”
Marcello Contento
Marcello Contento, nasce a Palermo nel 1982, vive la sua vita tra la Sicilia e la Toscana. Giornalista, insegnante di economia aziendale e lettore incallito di Tex e Alan Ford.