Festini a base di droga e sesso coinvolti politici Trapanesi

341

La procura di Palermo ha ascoltato le dichiarazioni di Perla Genovese. La giovane è stata in passato assistente del parlamentare del PDL Enrico Pianetta e coinvolta in un giro di narcotraffico. L’ex assistente parlamentare in queste ore sta raccontando ai magistrati della Procura di Palermo alcuni presunti giri di escort e festini che vedono coinvolti diversi esponenti politici siciliani del trapanese. Intanto, Perla Genovese, continua a parlare dei viaggi in Spagna per la compravendita della cocaina per i capi dell’organizzazione del narcotraffico. Da quanto emerge, dalle dichiarazioni della donna, a capo dell’organizzazione ci sarebbe l’impiegato comunale Paolo Messina, 53 anni, di Campobello di Mazara.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteTeatro Alcamo – “Margarita e il gallo”
Articolo successivoCalcio : Alcamo – Folgore Selinunte