Diritto d’asilo e cittadinanza degli stranieri

Nessun commento
Dì la tua
  1. giovanni ha detto:

    mi chiedo : se l’italia non ha case, scuole, ospedali …ecc….per i suoi attuali abitanti, come possiamo accogliere altra gente ? se i ciattadini romani , sono costretti ad aspettare giorni per un posto letto in ospedale , entrando altre persone in italia, quando dovranno aspettare mesi per un posto letto , vogliamo fare diventare un inferno pure l’italia ? e poi l’italia conta 57milioni di abitanti con un territorio ( togliendo alpi e appennini) pari a 1/3 della spagna che conta 40milioni – se inviatiamo a venire in italia raggiungeremo i 100milioni , non ci sarà più spazio per ilverde , i campi…. non siamo l’australia , bisogna programmare il territorio secondo l’esigenze dei suoi abitanti

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>