Comune di San Vito Lo Capo. Stabilizzati 4 ASU

Pubblicato: mercoledì, 27 novembre 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Un sogno realizzato per i 4 ASU stabilizzati dal Comune di San Vito Lo Capo. Una stabilizzazione che fa sognare anche gli altri ASU della Sicilia.

SAN VITO LO CAPO. Il Comune di San Vito Lo Capo ha deciso per la stabilizzazione di 4 ASU, quindi dopo più di 20 anni un sogno che diventa realtà per Anna Lisa Guggino, prima ASU stabilizzata nel comprensorio Alcamo - Castellammare, Vito Sardo Sindacalista UGL, Angela Maranzano e Angela Pagoto. Oggi 27 Novembre è stato firmato il contratto e dal 1 dicembre 2019 i 4 saranno a 36 ore settimanali (Full Time).

Naturalmente soddisfatto il Sindaco Giuseppe Peraino e l'intera Giunta Municipale di San Vito Lo Capo (Francesca De Luca Ass. Finanze e Tributi - Silvia Campo Ass. ai Servizi Sociali - Nino Ciulla Ass. Turismo e Cultura - Franco Valenza Vice Sindaco Ass. Lavori Pubblici).

"La mia amministrazione – dichiara il sindaco Giuseppe Peraino -, grazie ad una buona programmazione, non solo ha evitato che la professionalità e l’esperienza acquisite da questi lavoratori precari venissero disperse, lasciandoli a casa dal 1° gennaio prossimo, ma ha colto il primo spiraglio normativo utile per la loro stabilizzazione, consentito dalla leggi regionali n.8/2017 ( articolo 11) e n.27/2016 (art.4. Comma2). La cosa che mi rende particolarmente soddisfatto- aggiunge il sindaco- è che siamo la prima amministrazione in Sicilia che è riuscita a stabilizzare davvero, facendo contratti a tempo pieno, ovvero di 36 ore, a questa categoria. Un traguardo che mi soddisfa-conclude- grazie alle sinergie messe in campo dalla mia squadra amministrativa che è riuscita a coniugare le esigenze del Comune, garantendo servizi migliori ai cittadini, con la necessità di dare stabilità economica, sociale e morale a persone che da oltre 20 anni svolgono funzioni organiche negli Enti locali”.

Il sindaco Peraino inoltre ha ringraziato i primi cittadini di Valderice, Partanna e Castellammare del Golfo, rispettivamente Francesco Stabile, Nicolò Catania e Nicola Rizzo, per aver concesso la mobilità a questi lavoratori.

Letto 2496 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>