Svimez: “Un Sud Italia in declino” (VIDEO)

Pubblicato: martedì, 5 novembre 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il rapporto dell'Associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno (SVIMEZ) sembra impietoso per il futuro del Sud Italia, ma...

Un rapporto della SVIMEZ (Associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno) che da' un quadro davvero grave per quanto riguarda il Sud, sia dal punto di vista demografico, cioè sempre più giovani vanno via e per di più con un alto livello di istruzione, sia, di conseguenza, dal punto di vista economico, si parla di un Pil in arretramento del 40%, in sintesi un futuro non roseo.

Reazioni politiche al rapporto della SVIMEZ

Il rapporto della SVIMEZ non è passato di certo inosservato, oltretutto "denuncia" una mancanza di politiche per il Sud, quindi le reazioni politiche sono state immediate, primo fra tutti il Ministro per il Sud, il siciliano Provenzano, che in sintesi parla di una frattura profonda, ma questo deve spingere a far di più e urgentemente. In seconda battuta il Presidente del Consiglio Conte che ha parlato in particolare del Reddito di Cittadinanza, mettendo in evidenza che necessita di essere implementato e per gli effetti bisogna basarsi sul lungo periodo. Il Presidente della Regione Sicilia, Nello Musumeci, dal canto suo, ha sottolineato: “I dati del rapporto Svimez pubblicato oggi evidenziano, ancora una volta, quello che ripeto da anni: per tornare a far crescere il Sud servono investimenti produttivi, non misure come il reddito di cittadinanza" e ancora "se in Italia ci sono ormai solo quattro Regioni dove il tasso di natalità è positivo, e si trovano tutte al Nord, significa che le politiche messe in campo dal governo nazionale sono sbagliate".

Reddito di Cittadinanza e politiche per il Sud

Un altro aspetto affrontato dal rapporto dell'Associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno è quello relativo alle politiche per il rilancio dell'economia del Sud. Nello specifico la SVIMEZ lamenta mancanza di politiche strutturali e pur reputando il Reddito di Cittadinanza non negativamente, lo considera non sufficiente, perché una iniziativa del genere dovrebbe essere accompagnata da politiche che incrementino i posti di lavoro. Quindi non una visione totalmente negativa del Reddito di Cittadinanza, ma non bastevole da sola, perché allo stato attuale fa si che le persone non cerchino lavoro.

Conclusioni sul rapporto SVIMEZ

Un Sud che sembra abbandonato a se stesso e che solo con un cambio netto di politiche per lo sviluppo può salvarsi, quindi non più solo iniziative come il Reddito di Cittadinanza, ma politiche per l'incremento del lavoro e per lo sviluppo economico.

Del rapporto e della Sicilia abbiamo parlato con Pietro Busetta della SVIMEZ (Associazione per lo Sviluppo del Mezzogiorno):

Letto 2456 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>