Trapani, oltre 100 carabinieri formati nelle tecniche di primo soccorso e nell’uso del defibrillatore

Pubblicato: martedì, 10 settembre 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. Nella mattinata di ieri presso l’aula briefing del Comando Provinciale Carabinieri di Trapani, si è tenuto il primo incontro di formazione BLSD “Basic Life Support and Defibrillation” riguardante le manovre rianimatorie e l’uso del defibrillatore, sia per l’età adulta che per l’età pediatrica.

L’iniziativa, fortemente voluta dal Tenente Roberto Lunardo, che da pochi giorni ha lasciato il Comando della Compagnia di Trapani e dal Luogotenente Diego Corso, Comandante della Stazione del capoluogo di provincia, e condivisa dal Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, consentirà ai militari formati di acquisire le nozioni base necessarie ad assicurare la catena della sopravvivenza, in attesa che intervenga il personale medico, in situazioni gravi come gli arresti cardiocircolatori che spesso hanno esiti drammatici per mancanza di una defibrillazione tempestiva.

Il progetto prevede la formazione di circa 100 militari nel corso di 10 sessioni di corso che saranno svolte da Tony Alestra, Formatore e Istruttore Project Manager della Salvamento Agency – Società Nazionale Salvamento, accreditata in tutta Italia, e sarà riconosciuto dalla Centrale Operativa 118 di Palermo Trapani. Ogni sessione sarà articolata in due momenti: uno prettamente teorico, mirato all’acquisizione delle modalità di gestione di una emergenza e l’attivazione della catena dei soccorsi, e uno pratico, in cui i militari avranno la possibilità di esercitarsi su appositi manichini elettronici per acquisire le tecniche di mantenimento delle funzioni vitali, uso del defibrillatore, la cosidetta Posizione Laterale di Sicurezza e le manovre di disostruzione delle vie aree in caso di soffocamento.

Al termine di ciascuna sessione di lavoro, i militari partecipanti saranno sottoposti ad un esame pratico superato il quale saranno certificati operatori BLSD adulto e pediatrico.

Letto 335 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>