TH Alcamo fermata dal maltempo

Pubblicato: mercoledì, 4 settembre 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il maltempo ferma la Th Alcamo, la formazione Alcamese ieri doveva riprendere la preparazione dopo una settimana di lavoro, ma la pioggia  caduta abbondantemente ha costretto ad annullare l'allenamento previsto in un campo di calcio a 5 all'aperto.

"Purtroppo siamo costretti a guardare il meteo sperando che non piova" dice il presidente Gaspare Randes, " dopo una settimana di buon lavoro nel nostro palazzetto, con temperature tra l'altro elevatissime, da ieri siamo ufficialmente  senza impianto al coperto.
Per noi diventa tutto più difficile non potendo avere una struttura indoor nelle vicinanze di Alcamo, dove poterci allenare.
Quelle esistenti sono tutte interessate dai lavori, e la tempistica dell'inizio degli stessi, ci sta iniziando a danneggiare come previsto, speriamo che non duri  più di tanto avendo anche le nostre squadre giovanili che settimana prossima dovrebbero iniziare la loro attività, con ben 4 campionati a cui parteciperemo, U13, U15, U17 e U19.
Il cumune ci ha garantito che entro una ventina di giorni i lavori al parquet dovrebbero essere ultimati all'interno del Nuovo Pala Verga, noi intanto incrociamo le dita e speriamo di non subire ulteriori problemi di questo genere in futuro ", ha concluso il massimo dirigente della Th Alcamo Gaspare Randes.
Intanto da questa settimana si uniranno al gruppo Vito Vaccaro e Simone Saitta, i due per motivi personali hanno saltato la prima settimana di lavoro, con la rosa al completo dopo l'innesto di Pierpaolo Riccobono, 38 enne Pivot palermitano, già  ad Alcamo per tre stagioni tra A2 e A1 tra il 2003/06, la TH Alcamo, affronterà a Palermo il Cus, Venerdì 6 Settembre alle ore 20.30.
Un test che consentirà da subito al Tecnico Benedetto Randes di mettere i suoi giocatori nelle condizioni di testare un avversario che nel corso del campionato sarà in grado di recitare un ruolo importante nel campionato di serie A2, e costatare la condizione generale della squadra dopo due settimane di lavoro.
Letto 294 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>