Zone a traffico limitato: sperimentazione in corso

Pubblicato: venerdì, 5 luglio 2019
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
1

«La sperimentazione attualmente in corso sulle zone a traffico limitato certamente potrà darci indicazioni precise in questo primo fine settimana quando prevediamo un maggiore flusso di visitatori. Intanto continuiamo a confrontarci sulle istanze che ci fanno pervenire residenti ed attività, alcune sicuramente di apprezzamento altre di richieste di modifiche, allo scopo di migliorare il servizio. Ricordo ad esempio che l’accesso alla cala marina da via Alberto Mario è consentito in via transitoria fino alle ore 22, così da consentire l’accesso alla zona ed ai parcheggi privati a servizio dell’area. Vorrei specificare che ognuno è poi libero di uscire dalla zona quando vuole, cioè a qualsiasi ora decida di andar via».

Lo afferma il sindaco Nicola Rizzo a proposito delle zone a traffico limitato in vigore in via sperimentale da giorno 1 luglio

 «Al momento la segnaletica relativa alle zone a traffico limitate attivate è in fase di ultimazione ed è attivo da  giorno 1 luglio il servizio di bus navetta gratuito che serve le zone interdette al traffico veicolare. Ricordo anche che in questa fase di prova abbiamo previsto un periodo di tolleranza di circa otto giorni -spiega il sindaco Nicola Rizzo- al fine di consentire a tutti di acquisire familiarità con i nuovi percorsi e ricevere il pass per chi ne ha fatto richiesta. Il percorso del bus navetta è consultabile al link http://arcg.is/1eLGW1 ».

I cittadini hanno a disposizione la WebApp “Mobilità sostenibile Castellammare del Golfo” https://arcg.is/1bbbGe

In allegato le linee guida che disciplinano il transito e la sosta dei veicoli nell'ambito delle ZTL ed il rilascio dei permessi.

Letto 1893 volte.
1 Commento
Dì la tua
  1. Giuseppe ha detto:

    Se volete fare tutto zona ztl dovreste dare i permessi a chi ha la barca nei pontili che paghiamo e portiamo movimento in tutta la marina (ristorazione, benzina, amici ecc ecc)

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>