Danni in marina, individuato e denunciato il presunto autore

Pubblicato: venerdì, 31 maggio 2019
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sono state rapidissime le indagini condotte dalla Compagnia dei Carabinieri di Alcamo, guidata dal Capitano Giulio Pisani. Poche ore fa, congiuntamente con il Commissariato di Polizia di Stato guidato dal Commissario Giovanni Modica, è stato individuato e denuciato a piede libero il presunto autore del raid vandalico di questa notte in marina. In realtà non l'unico di questa notte. Il soggetto, un pregiudicato castellammarese di 41 anni, avrebbe danneggiato anche dei tavoli di una pizzeria della Cala Marina e, poco dopo, nel cuore della notte, il raid finale nella nuova area pedonale, contro fioriere e dissuasori per le auto. Le forze dell'ordine sono arrivate a lui dopo aver sentito diversi testimoni e visionato le immagini della videosorveglianza di numerose attività commerciali della zona. Intanto il comune, che ha condannato il grave atto, ha già provveduto a ripristinare lo stato dei luoghi. Rimandata di qualche giorno l'inaugurazione di piazza stenditoio.

Letto 4323 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>