L’Ingegnere Biancamaria Cristini guiderà i Vigili del fuoco di Trapani

Pubblicato: giovedì, 23 maggio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sarà una donna, l’ing. Biancamaria Cristini, a guidare dal prossimo 27 maggio i Vigili del fuoco di Trapani. L'attuale comandante, ing. Giuseppe Merendino è in partenza per assumere la guida del Comando di Agrigento.

Al Comando arriva la prima donna Comandante, non solo di Trapani ma dell’intera Sicilia.

Biancamaria Cristini, romana, 49 anni, coniugata e mamma di un figlio di nove anni, è laureata in Ingegneria per l’Ambiente ed il Territorio con un Master di II livello in sistemi di informazione geografica.

Proviene dal Ministero dell’Interno, ove negli ultimi nove anni ha ricoperto l’incarico di Funzionario presso l’Ufficio del Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco. Per due anni, dal 2008 al 2010, è stata la Vicaria del Dirigente del Nucleo Investigativo Antincendi.

Nel corso della sua attività di servizio nel Corpo nazionale dei Vigili del fuoco iniziata nel 2002, ha lavorato presso i Comandi di Imperia e di Genova e ha partecipato a numerose attività emergenziali (eventi alluvionali in Liguria, sisma Salò, sisma L’Aquila, alluvione Messina, sisma Italia centrale, crollo ponte Morandi a Genova e da ultimo il terremoto a Catania del 26 dicembre 2018).

Una provincia quella di Trapani che per estensione, caratteristiche geografiche, varietà di contesti operativi (isole Egadi e Pantelleria), fattori di rischio e numerosi Comuni con una elevata popolazione (Marsala, Alcamo, Mazara del Vallo, Castelvetrano, Erice, ecc.) certamente rappresenterà una significativa e impegnativa sfida per la neo dirigente Cristini.

Letto 1912 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>