Saverio Romano a Castellammare: “Unione Europea più forte, che va cambiata in meglio”  (VIDEO)

Pubblicato: martedì, 14 maggio 2019
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

"Salvini? Mi fa impressione la foto con il mitra” L'On. Saverio Romano a Castellammare del Golfo per la campagna elettorale delle Europee. Critica il Ministro Salvini, ma non chiude definitivamente le porte

Di Eros Bonomo ed Emanuel Butticé

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Il tour elettorale dell’On. Saverio Romano ha fatto tappa ieri a Castellammare del Golfo, storico fortino della Democrazia Cristiana. L’ex Ministro dell’Agricoltura Romano, arrivato intorno alle 19:30 al comitato elettorale di corso Garibaldi, è stato accolto da un gruppo di “storici” militanti di Forza Italia e di altri partiti e movimenti vicini al partito forzista. Romano, che in più occasioni ha ribadito la sua fede democristiana, ha criticato duramente il Governo Giallo-Verde: “Un Governo fallimentare, che non ha portato nulla di buono. Il reddito di cittadinanza non si è rivelato quella rivoluzione tanto annunciata”.

Una platea è un po’ “anomala”, tanti volti nuovi della politica, ma anche tanti ex democristiani e vicini all’Udc, ha accolto l'On. Saverio Romano, considerato da molti un “catalizzatore” verso un nuovo centrodestra in contrapposizione alla Lega di Salvini.

Romano ha incassato nei giorni scorsi il sostegno di due assessori Regionali, Cordaro e Lagalla, e di parte del movimento di “Diventerà Bellissima” che fa capo al Presidente Nello Musumeci. Con lui anche l’ex Presidente della Regione Totò Cuffaro e l’attuale Presidente dell’Ars Gianfranco Miccichè, che proprio con Romano sembra aver “ricucito” i rapporti con il centrodestra siciliano. Si vocifera, inoltre, che l’alcamese e attuale Assessore Regionale alle Attività Produttive Mimmo Turano sembrerebbe “strizzare l’occhio” all’On. Romano, anche se non ufficialmente. Alcuni “fedelissimi” del partito di Lorenzo Cesa, infatti, erano presenti ieri al comitato elettorale di “Forza Italia” per sostenere l'ex Ministro.

All'incontro anche esponenti della politica locale, infatti Saverio Romano è stato accolto da alcuni consiglieri comunali di maggioranza di area centrodestra e dall’ex consigliere comunale Giuseppe Fausto che ha fatto gli onori di casa. Presenti anche il Presidente del Consiglio Mario Di Filippi e il Sindaco Nicola Rizzo, che ha usato parole di stima per l’On. Romano condividendo (ma non appoggiando ufficialmente) la sua candidatura alle Europee, ma ha ricordato e sottolineato: “La invito a ricordarsi della nostra città, perché abbiamo davvero bisogno della vicinanza e del supporto dell’Unione Europea per continuare a crescere.”

Romano non ha risparmiato critiche al Ministro Salvini, quindi ha escluso la possibilità di “ricucire” i rapporti, ma contemporaneamente non ha chiuso completamente le porte all’ex alleato: È auspicabile che il Ministro Salvini cambi rotta e abbracci il moderatismo e il centrodestra da cui è uscito un anno fa per abbracciare il Movimento 5 Stelle. Se si è reso conto che quella non è la strada giusta a noi fa piacere. A chi si fa fotografare con il mitra in mano però preferisco chi si fa fotografare con un bambino in braccio. A me quella foto fa davvero impressione, come trovo inopportuno indossare le felpe delle Forze dell’ordine." – ha sottolineato Romano - Se ho sentito Berlusconi? Certo che l’ho sentito. Sta molto meglio ed è in forma, pronto per questa campagna elettorale.”

In merito pubblichiamo la precisazione del Sindaco Nicola Rizzo:  http://www.alqamah.it/2019/05/14/precisazione-del-sindaco-nicola-rizzo/

Tanti altri dettagli nella video-intervista all’On. Saverio Romano:

Letto 1242 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>