Kick Boxing, tre medaglie d’oro per il Team di Belluardo: “Sul ring si è assistito a belle scene di sano sport”

Pubblicato: martedì, 14 maggio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Si è svolto al Palazzetto dello sport Floridia (Siracusa) la Coppa Sicilia Kick Boxing WTKA 2019, con il patrocinio della Presidenza Regionale WTKA, rappresentata dal responsabile per la Sicilia Maestro Cesare Belluardo (cintura nera 7° dan).

L’evento sportivo era anche l’ultima gara valevole per la qualificazione alle finali del campionato italiano WTKA 2019, che si svolgerà alla fine mese a Rimini, per le specialità da ring a pieno contatto nel quale è previsto il ko.

Davanti ad un numeroso pubblico proveniente da tutta la Sicilia si sono susseguiti, oltre che sul ring, anche numerosi incontri nei tatami (tappeti di gara) per le specialità “light” a contatto leggero, tanti i bambini partecipanti.

Per Trapani presente l’asd Team Sicilia dello stesso Maestro Cesare Belluardo (cintura nera 7° dan) con una rappresentativa di tre atleti che hanno regalato, alla nostra città, ognuno una splendida medaglia d’oro. Vincono nuovamente sul ring nella specialità del K-1 a pieno contatto, dove è possibile colpire l’avversario anche con tecniche di ginocchio come nella Thai Boxe, Noemi Romano e Manuel Blunda in due splendidi e combattuti match, con avversari di grande valore.

Porta la medaglia d’oro anche Alessandro Blunda nell’equivalente specialità del K-1 light con ben due vittorie, disputate sempre sul ring.

“Tutti gli atleti e maestri partecipanti hanno dato uno spettacolo di grande sportività e correttezza, ma anche agonismo e tecnica. – commenta il maestro Cesare Belluardo – la soddisfazione di vedere crescere il movimento regionale nelle nostre discipline nel rispetto delle fondamentali regole di confronto, sono la vittoria più grande, soprattutto nelle discipline dove è previsto il pieno contatto nei colpi. – continua Belluardo – è, infatti, proprio sul ring che si è assistito a belle scene di sano sport, nelle quali vincitori e vinti si sono complimentati a vicenda con abbracci e calorose strette di mano.”

Prossimo appuntamento a Rimini alla fine del mese per la finalissima dei Campionati Italiani WTKA, dopo ben nove tappe di qualificazione nei gironi nord, centro e sud, oltre la Coppa Italia disputata quest’anno a Catanzaro. Per il girone sud ha dato il via al campionato proprio la tappa di Erice, al Pala Cardella, su organizzazione dell’asd Team Sicilia.

Letto 334 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>