Giornata internazionale contro l’omofobia, a Castellammare “Diritti al cuore” con l’Associazione Fiore Daphne

Pubblicato: lunedì, 13 maggio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Si terrà domenica 19 maggio alle ore 18 presso il Teatro Apollo Anton Rocco Guadagno di Corso Bernardo Mattarella, l’evento contro l’omofobia #Dirittialcuore organizzato dall’associazione “Fiore Daphne” in collaborazione con Arcigay, Agedo, famiglie arcobaleno, Exit, volontari Rainbow e Gaylex.

Nella giornata Internazionale contro l’omofobia, la transofobia e la bifobia, l’associazione Fiore Daphne, che da anni si occupa di sensibilizzazione e prevenzione su tematiche come il omofobia, xenofobia, violenza, bulimia e disturbi del comportamento alimentare, propone delle testimonianze e degli esperti che faranno riflettere sul tema. L'idea dell'associazione Fiore Daphne ha come obiettivo quello di "costruire una rete di associazioni a livello provinciale sulle tematiche legate ai diritti civili e contro l'omofobia."

Mediante l’utilizzo di  video-interviste, testimonianze, ospiti provenienti da tutta Italia e la partecipazione dei rappresentanti di tutte le maggiori realtà LGBTI nazionali, con sede in sicilia. Interverranno Cathy La Torre, avvocatessa esperta in diritti civili, Debora Vasile e Denise Scariolo (direttamente da "C'è posta per te"), Leo Palazzolo e Francesco Colonna (fautori della campagna web #giacomometticiunafirma) e tutti i rappresentanti delle associazioni partner. In apertura di serata ci sarà un momento teatrale di riflessione con l'attore Vincenzo Profetto. Durante l’evento ci sarà spazio anche per l'emozionante esibizione di Domenico Tomasello (Valkiria Les Paillettes). I partner dell’evento sono: ARCIGAY sez. Palermo, FAMIGLIE ARCOBALENO sez.Palermo/Trapani, AGEDO sez. Palermo, EXIT Palermo, GAY LEX, sez. Bologna.

Letto 776 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>