Ballottaggi. I risultati ci dicono: bene 5 stelle e male Lega. Vittoria anche per il centrosinistra e l’asse PD-Forza italia

Pubblicato: lunedì, 13 maggio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

I ballottaggi sorridono ai 5 Stelle, non alla Lega che non riesce a vincere in due comuni in cui era in corsa, non male per centrosinistra e Forza Italia.

I risultati dei ballottaggi nei 5 comuni siciliani al voto ci consegnano questi verdetti:

Mazara del Vallo, il candidato della Lega, Giorgio Randazzo, viene sconfitto da Salvatore Quinci, rappresentante di una coalizione di centrosinistra. Naturalmente soddisfatto il vincitore che in una dichiarazione, che leggiamo su repubblica.it, sottolinea che ha evitato "che qualcuno dal Nord venisse a mettere una bandierina a Mazara, dando a un eventuale successo un valore simbolico del tutto sbagliato".

Castelvetrano, si passa da due anni di commissariamento per infiltrazioni mafiose ad una vitoria dell'esponente di 5 Stelle Enzo Alfano, che si afferma distaccando il candidato Calogero Martire, appoggiato da liste civiche.

Caltanissetta, la città del 5 Stelle Giancarlo Cancelleri, oggetto più volte di disamine politiche rispetto al risultato, il candidato di M5S Roberto Gambino supera l'avversario di centrodestra Michele Giarratana.

A Gela il patto tra Pd e una parte di Forza Italia ha portato all'elezione di Lucio Greco, che ha vissuto momenti di palpitazione, visto che si è assistito ad un testa a testa con il leghista Francesco Spata. Questa elezione è stata rappresentata come una vittoria contro il sovranismo.

Monreale la vittoria Alberto Arcidiacono, che batte il sindaco uscente Piero Capizzi. Arcidiacono è vicino al presidente della Regione Nello Musumeci

L'affluenza media nei cinque Comuni chiamati al voto è stata del 43,60 per cento: calato nettamente il numero dei votanti rispetto al primo turno (58,98 per cento). Anche questo dovrebbe essere un segnale, ma si sa, dura pochi attimi.

Letto 825 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>