Il medico di Lampedusa Pietro Bartolo domani pomeriggio ad Alcamo

1451

ALCAMO. Domani pomeriggio, sabato 27 Aprile, Pietro Bartolo, incontrerà i cittadini alcamesi, alle ore 18, presso il Caffè Nannini di Alcamo, per raccontare la sua nuova avventura politica (e non solo) per il rinnovo del Parlamento Europeo del 26 Maggio 2019. Bartolo è noto per il suo impegno trentennale come medico di frontiera a Lampedusa, responsabile delle prime visite ai migranti, proprio a confini della nostra Europa. Tema fortemente discutto all’interno della cornice politica europea.

Il medico in merito alla sua candidatura con il Partito Democratico ha rilasciato nei giorni scorsi la seguente dichiarazione:

Ho visto cose terribili – dichiara alla stampa – che nessuno dovrebbe vedere e che nessuno vorrebbe sapere. Ma che andavano raccontate. L’ho fatto con un film, poi con un libro e un altro ancora. Non è bastato. Da tre anni dedico tutti i miei fine settimana, esclusa l’attività medica che continuo a svolgere a Lampedusa dal lunedì al venerdì, per andare nelle scuole, nei teatri, nei circoli, per portare la mia testimonianza in giro per l’Italia e per l’Europa. Adesso è arrivato il momento di entrare in politica, perché credo nella buona politica. Perché questi accordi fatti con la Libia non fanno parte della nostra cultura italiana. Perché non è più accettabile rifiutare queste persone in un momento in cui in Libia c’è la guerra“.

CONDIVIDI
Commenti Facebook
Articolo precedenteAlessio Pianelli in concerto a Trapani
Articolo successivoUn emendamento per allargare la maglia dei finanziamenti alle società di Arata e Nicastri