Punto nascita ad Alcamo, il Mov. 5 Stelle di Alcamo risponde a Sucameli: “Chi era il Sindaco quando fu chiuso?”

Pubblicato: mercoledì, 20 marzo 2019
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
5

PUNTO NASCITE AD ALCAMO, NEL 2011 CHI SI TROVAVA AL GOVERNO DELLA CITTA'? Questa la domanda posta dal Movimento 5 Stelle di Alcamo, molto probabilmente come risposta all'interrogazione presentata dal Consigliere Comunale Giacomo Sucameli.

Nel post si sottolinea che è "Corretto chiedere la riapertura del punto nascite ad Alcamo", ma si chiede di avere memoria perché "per caso gli alcamesi hanno dimenticato chi governava quando il punto nascite fu chiuso? Ricordate chi era il Sindaco di Alcamo dell'epoca? Sarà sicuramente una coincidenza, ma si tratta proprio di un compagno di partito del consigliere interrogante... con un pizzico di ironia, potremmo suggerire di rivolgere un'interrogazione anche a lui". A supporto dell'argomento viene allegato dal Movimento 5 stelle un comunicato stampa del 16.02.2011 da parte dell'Asp di Trapani.

"Oggi la prima riunione operativa per la realizzazione del protocollo d’intesa firmato, la settimana scorsa, dal Direttore Generale dell’ASP di Trapani, Fabrizio De Nicola, e relativo all’integrazione tra il Presidio Ospedaliero di Alcamo e quello di Partinico. Primo esperimento in Sicilia di Integrazione tra due ASP, quella di Trapani e quella di Palermo. L’appuntamento di oggi, fissato su Proposta del Sindaco di Alcamo Giacomo Scala, si è realizzato in due distinti momenti . Il primo al Palazzo di Città dove, in una riunione ristretta, il Sindaco Giacomo Scala, il Direttore Generale dell’Asp, Fabrizio De Nicola, il Direttore Sanitario dell’ASP Maria Concetta Martorana e il Direttore Amministrativo dell’ASP Fabrizio Di Bella, hanno esaminato i vari punti del protocollo d’intesa. Quindi una visita ufficiale presso l’Ospedale, durante la quale si è avuto modo di approfondire nei dettagli il futuro dell’Ospedale di Alcamo. In sintesi, come dichiarato dal Direttore Generale, “L’Ospedale di Alcamo, grazie alla sottoscrizione del protocollo con Partinico, vivrà nell’immediato una implementazione dei servizi di Cardiologia e Radiologia e l’apertura del reparto di Ortopedia. Il punto nascita avrà sede presso l’Ospedale di Partinico, Alcamo manterrà la Ginecologia... "

 
Letto 1591 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>