Mancano molti estintori nel parcheggio sotterraneo ed è soggetto ad atti di vandalismo. Russo: “Chiudere il parcheggio finché non sarà ripristinato il servizio”

Pubblicato: martedì, 12 marzo 2019
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Un'interrogazione e una comunicazione in Consiglio Comunale per "denunciare" la mancanza di molti estintori nel "parcheggio sotterraneo" di Piazza Bagolino, ma non solo

ALCAMO. Ieri sera durante la seduta del Consiglio Comunale, in particolare nella fase delle comunicazioni, il Consigliere di ABC, Gino Pitò, ha portato a conoscenza del Consiglio e dell'Amministrazione la mancanza, nel parcheggio sotterraneo di Piazza Bagolino, degli estintori e delle manichette, di conseguenza Pitò ha dato come unica soluzione chiudere il parcheggio.

La questione era già stata oggetto di un'interrogazione del 22 febbraio 2019, presentata dal Consigliere di Sicilia Futura, Giovanni Calandrino, nella quale si specifica che solo 7 su 27 estintori sono presenti, ma inoltre Calandrino parla di altri disagi, come la mancanza di sapone, carta igienica e mancanza di prodotti per la pulizia, la mancanza di telefoni fissi, la mancanza di campo per i cellulari e infine il parcheggio essendo sempre aperto è soggetto ad atti di vandalismo.

Se il parcheggio dovesse essere chiuso si creerebbero grandi disagio a coloro che ogni giorno posteggiano lì la propria macchina per raggiungere il centro della città.

Per avere più contezza della situazione stamattina abbiamo raggiunto il Dirigente che si sta occupando della vicenda, l'Ingegnere Venerando Russo, che ci ha informati che è stato fatto un sopralluogo e che sta facendo una relazione nella quale si chiede la chiusura del parcheggio, "finché non sarà ripristinato il sistema, perché l'ufficio non è nelle condizioni di gestire il servizio, causa della mancanza del personale". Inoltre sempre Russo ha parlato della richiesta della videosorveglianza perché "abbiamo sostituito gli estintori decine volte" e di conseguenza si rischia di farlo all'infinito, quindi necessita un controllo.

Letto 675 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>