Flash Mob contro il cambiamento climatico in tutta Italia. Anche Castellammare aderisce: “A Guidaloca per dare un segnale”

Pubblicato: giovedì, 7 marzo 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Un flash mob che abbraccia diverse città italiane: da Udine a Torino, da Roma a Palermo. “La Militanza Artistica, collettivo districato in varie città italiane, collaborando in stretto contatto con alcuni esponenti del “Fridays For Future” ed altre Associazioni Culturali, interverrà utilizzando il canale dell’arte per appoggiare la mobilitazione nata dalla protesta della studentessa svedese Greta Thunberg. Il fine – spiegano gli organizzatori - è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica spingendo quante più persone possibili a combattere le logiche di alcuni governi del mondo che, tutt’oggi, tendono ad investire su risorse deleterie per l’ecosistema e non rinnovabili”.

Nelle città coinvolte nel progetto verranno rilasciati sul suolo diversi sassi blu e cartoncini su cui saranno scritti aforismi, poesie e versi a tema ambientale. Alcune pietre saranno inoltre decorate, come si evince dalla foto del presente comunicato. Gli ideatori del progetto sono: Mathias Pds, poeta tra i fondatori del movimento della poesia di strada, Gianluca Lancieri cantautore e poeta fondatore dell’Ass. Culturale Legione Creativa. A sostenere l’iniziativa anche Andrea Villa, il Banksy Torinese, che nei prossimi giorni pubblicherà un’opera a tema che verrà utilizzata durante l’intervento. L’artista ha dichiarato inoltre di appoggiare i progetti di altri artisti impegnati a esprimere la propria opinione sul mondo contemporaneo.

Luoghi d’intervento: Udine (Piazza San Giacomo), Rivoli (TORINO) (Piazza Martiri Della Libertà, Via F.lli Piol), Roma (Piazza Campo De’ Fiori), Palermo (Piazza Politeama), Castellammare del Golfo (Baia di Guidaloca).

Coordinatori: Mathias Pds (UD), Gianluca Lancieri (TO), Alessandro D'Agostini (Roma), Tony Zanca (PA) Simina Nasta (Castellammare del Golfo).

Realtà coinvolte: Ass. Culturale Legione Creativa e Ass. Culturale Rivoliamo (Torino), Poeti D’azione (Roma), Trinart (Palermo), Fridays For Future (Torino e Udine), Poeti della sera (Udine), Artisti vari.

A Castellammare l’appuntamento è alla Baia di Guidaloca alle ore 11:00. “L’invito è rivolto a tutta la cittadinanza. Abbiamo deciso di aderire a questa campagna nazionale – spiega Simona Nasta ad Alqamah.it - coinvolgendo diverse realtà locali e associazioni. Chiederemo ad ognuno dei presenti di raccogliere dei sassi di "rifiuto urbano" (quindi non i ciottoli della baia) abbandonati dall’uomo e di colorarli, scrivendo parole e frasi. Un gesto simbolico per sensibilizzare tutti sul tema del cambiamento climatico.”

Letto 772 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>