L’Alcamo Futsal ha la meglio sul Sicilia Castelvetrano

Pubblicato: lunedì, 11 febbraio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sedicesima giornata di campionato in serie C2, ad Alcamo arriva il Sicilia Castelvetrano, squadra che vanta un ottimo organico e viene da un buon periodo di forma, l'Alcamo Futsal dal canto suo è chiamato ad una reazione dopo la brutta partita di sabato scorso in casa del Mistral Carini. La partita inizia con i padroni di casa a far gioco senza trovare spazi e la gara è piacevole ed equilibrata, fino allo scadere del primo tempo, quando a rompere gli equilibri ci pensa Cruciata che ruba palla nella sua metà campo e si proietta in avanti portando il risultato sull’1-0 con il quale si conclude il primo tempo. La ripresa inizia con l'Alcamo Futsal alla ricerca del gol, che arriva ancora con Cruciata grazie ad un bolide da posizione defilata, risultato di 2-0, pochi minuti più tardi è Parrino ad andare in gol e portare il punteggio sul 3-0 sfruttando un lancio lungo del portiere, Coppola, con gli avversari sbilanciati in avanti a causa del portiere di movimento, la tattica degli avversari è comunque efficace e gli ospiti riescono così a mettere in difficoltà i bianconeri, vanno due volte in gol e accorciano sul 3-2. L'Alcamo Futsal non ci sta e allunga nuovamente andando in gol due volte con lo scatenato Cruciata, nei minuti finali, la Sicilia accorcia le distanze, trovando il gol del 5-3, con questo punteggio si conclude la partita. Buona prestazione della squadra bianconera, che si lascia alle spalle l'opaca prestazione di Carini e si prepara nel migliore dei modi al derby di sabato prossimo contro la Pol. Alqamah.

Cruciata Ivan (Giocatore Alcamo Futsal): "Anche se oggi giocavamo in casa la partita era molto combattuta e soprattutto bella, con grandi qualità da entrambi le parti. Abbiamo iniziato bene ma la partita era equilibrata, siamo andati avanti e abbiamo sofferto poco, almeno fino a quando gli avversari non hanno deciso di schierare la formazione a 5 con il portiere volante ed un po' siamo entrati in confusione, non avevamo mai visto una squadra giocare così bene a 5... Abbiamo comunque tenuto il risultato e portato a casa i tre punti. Ma adesso dobbiamo pensare alla partita sabato che giocheremo contro l’ Alqamah primo in classifica ma soprattutto giocheremo il derby alcamese". Comunicato
Letto 714 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>