Il Comune non partecipa al bando antincendio per gli istituti scolastici, interrogazione dell’opposizione

Pubblicato: giovedì, 7 febbraio 2019
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
3

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. I consiglieri di opposizione hanno presentato nei giorni scorsi un’interrogazione all’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Rizzo sul bando antincendio degli istituti scolastici. “Premesso che la sicurezza degli edifici scolastici e l’adeguamento degli stessi ai più alti standard di sicurezza deve rappresentare per un’amministrazione uno dei principali obiettivi da perseguire attraverso la propria azione politica ed amministrativa.Visto che la Regione Sicilia ha emanato l’avviso pubblico denominato “Avviso pubblico per la concessione di contributi per la norma a messa antincendio degli edifici scolastici”, costatato che delle 98 istanze pervenute non risulta essere presente alcuna proposta presentata dal Comune di Castellammare del Golfo. Chiediamo – scrivono i consiglieri di opposizione - all'amministrazione se i plessi presenti nel nostro Comune rispettano le norme di prevenzione incendi per l’edilizia scolastica previsti dal DM 26 agosto 1992 o, le norme tecniche  di prevenzione incendi per le attività scolastiche previste dal  DM 7 agosto 2017. Nel caso che la risposta alla suddetta domanda sia negativa, si chiede inoltre di essere ragguagliati sul motivo per cui l’amministrazione non ha ritenuto opportuno presentare, a valere sul bando citato, alcuna istanza”.

Letto 796 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>