Riparte il campionato di Serie A2 di pallamano

Pubblicato: venerdì, 1 febbraio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

È finito il lungo letargo del girone C del campionato di Serie A2 di Pallamano, con la Th Alcamo che riparte ancora dalla Campania, per una lunga trasferta che porterà la formazione di Benedetto Randes a Benevento.

Th Alcamo che nell'ultima giornata di andata è uscito sconfitta di misura con l'Atellana, per 27-26, mentre nella prima giornata di campionato al Nuovo Pala Verga, sempre di misura ebbe la meglio la formazione Sannita per 25-26.
Quelle tra Alcamo e Benevento sono sempre state partite molto equilibrate, ma il bilancio è positivo per la formazione del presidente La Peccerella che tra A1 e l'attuale campionato di A2, conta tre vittorie e un pareggio, contro le zero vittorie della formazione Alcamese, che va quindi alla ricerca della primo successo contro il Benevento.
Rispetto alla partita di andata sono cambiate molte cose in casa Benevento, che ora ha un nuovo allenatore, il Portoghese Danilo Ventura, così come   potrà contare su giocatori di indubbio valore come Buonocore e Andrea Sangiulo, assenti ad Alcamo, e in più il giovane Morettin, centrale Argentino con passaporto Italiano tornato a Benevento dopo una stagione lontano dall'Italia.
Rispetto ad Alcamo non c è più Enrico, con il mancino di Capua che quel giorno risulto decisivo per la formazione beneventana.
Th Alcamo rispetto alla partita di andata avrà un Vito Vaccaro e un Simone Saitta in più e un Matteo Guinci in meno, con il giocatore alcamese che  dopo la sosta natalizia non ha ripreso l'attività a causa di impegni personali.
Intanto non sarà del match il capitano Fabio Saullo che ha riportato una brutta distorsione alla caviglia destra nel partita amichevole giocata lunedì scorso con il Cus Palermo.
Rientra però Gottuso, con l'ala sinistra che ha  smaltito lo stiramento al polpaccio patito con il Mascalucia.
"Siamo chiamati ad una grande partita, contro un avversario forte, che ha allestito una squadra per centrare uno dei primi due posti che portano ai play off", dice il tecnico Benedetto Randes, " purtroppo la nostra preparazione non è stata delle migliori con l'allenamento del giovedì costantemente annullato a causa del campo bagnato della vecchia tenso struttura, purtroppo l'infortunio di Saullo non ci aiuta , facciamo buon viso a cattivo gioco e andiamo a Benevento a giocarci le nostre carte convinti di potercela giocare alla pari, per portare a casa una vittoria di prestigio ", ha concluso l'allenatore della Th Alcamo.
Si gioca Sabato 2 Febbraio al Pala Valentino Ferrara alle ore 18.30, arbitri i pugliesi Marasciulo-Tempone.
Letto 261 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>