Torna il Carnevale di Petrosino

Pubblicato: giovedì, 24 gennaio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Presentata in conferenza stampa l’edizione 2019 della manifestazione. Programma ricco, variegato e con tante novità

PETROSINO. Si terrà dal 2 al 5 marzo l’edizione 2019 del Carnevale di Petrosino. Le date sono state ufficializzate, questa mattina, in occasione della conferenza stampa di presentazione della manifestazione svoltasi all’interno dell’Aula consiliare del Comune. Un’edizione caratterizzata da un programma ricco e variegato, con tante novità illustrate ai giornalisti dal Sindaco Gaspare Giacalone e dall’Assessore comunale al Turismo, Federica Cappello.

Saranno cinque i carri che sfileranno lungo le vie cittadine, accompagnati dai gruppi in maschera e dalle esibizioni di un gruppo folkloristico. Questi i nomi: Alibabà (Associazione I Mitici); Di Vino (Gruppo Attaccaticci); Mamma Li Galli con i Gilét Gialli (Associazione “Gruppo Musa”); Topolino (Associazione “Petro-Sinis);  Allegria (Gruppo Allegria).

Oltre ai carri sfileranno per le strade di Petrosino i componenti del gruppo folkloristico dell’Associazione “Trinacria Bedda” di Monreale e vari gruppi mascherati (il termine di presentazione delle adesioni scade il 28 gennaio).

Tra le novità di quest’anno c’è l’Officina del Carnevale: chiunque potrà visitare quotidianamente (dalle ore 17 alle ore 19) il capannone allestito in piazza della Repubblica e osservare da vicino la realizzazione dei carri allegorici da parte delle associazioni che hanno aderito al bando predisposto e pubblicato nelle settimane scorse dal Comune. Le visite saranno consentite di mattina anche alle scuole che ne facciano richiesta almeno tre giorni prima presso l’ufficio turismo. L’altra novità riguarda il PalaCarnival e le serate danzanti, che verranno affidate tramite una gara pubblica. Il Comune metterà a disposizione il capannone per lo svolgimento delle serate, mentre l’aggiudicatario della gara dovrà versare un corrispettivo all’ente e garantire lo svolgimento di cinque serate (compreso il 9 marzo) con la partecipazione (domenica 3 marzo) di una special guest di rilevanza nazionale.

“Per noi il Carnevale è diventato un appuntamento fisso così come la programmazione estiva.” - ha detto il Sindaco Gaspare Giacalone - La manifestazione è cresciuta negli anni e ci consente, da un lato, di far trascorrere ai nostri concittadini alcuni giorni all’insegna dell’allegria e del sano divertimento e, dall’altro, di richiamare sul nostro territorio centinaia di persone dagli altri comuni della provincia e non solo”. Da parte sua, l’Assessore Cappello ha voluto ringraziare tutti coloro che, come ogni anno, si mettono in gioco e a disposizione per la buona riuscita del Carnevale.

Il Carnevale 2019 prenderà ufficialmente il via il 2 marzo (sabato) con la prima sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Il corteo partirà alle ore 17 da via Pietro Nenni (angolo via del Mulino) e proseguirà in viale Francesco De Vita, via X Luglio, piazza della Repubblica e viale Giacomo Licari. Sempre sabato, alle ore 21, sul palco che verrà allestito all’angolo tra le vie Licari e De Vita spazio alle esibizioni e alle coreografie dei gruppi mascherati, mentre a partire dalle ore 23 spazio alla musica all’interno del PalaCarnival allestito in piazza della Repubblica.

Domenica 3 marzo si terrà la seconda sfilata dei carri, sempre con inizio alle ore 17: in questo caso, la partenza del corteo sarà da piazza Santa Venera, per poi proseguire in via Alcide De Gasperi, via Nenni, viale De Vita, via X Luglio, piazza della Repubblica e viale Licari. Alle ore 21 e alle ore 23 torneranno gli appuntamenti con le esibizioni sul palco dei gruppi e con la musica.

Lunedì 4 marzo, a partire dalle ore 17, si terrà l’iniziativa “Quartiere in Festa”: i carri allegorici sosteranno in viale Licari, dove è in programma un pomeriggio all’insegna dell’animazione per i bambini, dei balli e della musica. Martedì 5 marzo, alle ore 17, è in programma l’ultima sfilata dei carri allegorici con partenza da viale Licari. Alle ore 23, poi, sul palco si terrà la consueta premiazione dei carri e dei gruppi mascherati. Ogni giorno, inoltre, dalle ore 17 al Centro Polivalente spazio al Carnevale dei bambini con animazioni e balli. Sempre al Centro Polivalente verrà allestito quotidianamente un infopoint curato dagli studenti dell’Istituto Tecnico Commerciale Giuseppe Garibaldi di Marsala.

Letto 422 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>