Evasione e ipotesi di maltrattamenti in famiglia

Pubblicato: mercoledì, 9 gennaio 2019
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Continuano in maniera serrata i controlli dei Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo. Nella serata dell’ 8 gennaio, i Carabinieri della stazione di Campobello di Mazara, guidati dal Luogotenente Bonura, hanno tratto in arresto M. T., 23 enne, per il reato di evasione. La donna, già sottoposta agli arresti domiciliari, è stata trovata fuori dalla sua abitazione dalle pattuglie dei Carabinieri impegnate in servizio di controllo del territorio, violando così le prescrizioni imposte dal giudice. Data la palese violazione, è stata tratta in arresto e risottoposta agli arresti domiciliari in quanto, pur ritenendo legittimo l’arresto non veniva richiesta variazione della misura. Nella stessa serata, i militari della Stazione di Salemi, invece, sono intervenuti presso il domicilio di M.P. 40 enne di Salemi; nella circostanza l’uomo, a seguito di un acceso diverbio con la convivente aveva danneggiato gli arredi dell’abitazione e percosso la donna. Data la gravità dei fatti, l’uomo è stato accompagnato in caserma e, a seguito degli accertamenti di rito, è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per l’ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia; la donna, invece, è stata accompagnata insieme ai figli minori presso una casa famiglia del luogo. Il livello di attenzione che i Carabinieri della Compagnia di Mazara del Vallo a difesa della tutela delle donne e delle c.dfasce deboli - sotto il costante coordinamento del Comando Provinciale dei Carabinieri di Trapani - è sempre altissimo. L’odierno sforzo operativo è frutto di un mirato impegno che i Carabinieri vogliono riporre per tutelare le vittime di tali reati, tra cui vanno certamente compresi anche i maltrattamenti in famiglia e quelli rientranti nella c.d. violenza di genere.

Letto 522 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>