Murale che rappresenta la Sacra Famiglia. Igor Scalisi Palminteri: “Unica razza, un unico luogo, è possibile” (VIDEO)

Pubblicato: domenica, 23 dicembre 2018
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
0

Un murale particolare, la Sacra Famiglia con i volti di coloro che muoiono in mare nelle traversate verso una vita migliore 

Un murale realizzato dal pittore Igor Scalisi Palminteri su un muro di una via principale di Alcamo, un'iniziativa del Coordinamento "Un Mediterraneo di pace" di Alcamo. Si potrebbe dire semplicemente fantastico, ma sarebbe riduttivo e offensivo, perché questo murales sa di Storia, perché rappresenta la Sacra Famiglia, ma la rappresenta con connotati fisici che ci riportano alla Storia a noi più vicina e che viviamo "in diretta", perché chi non ha presente uno sbarco di coloro che fuggono da guerre, persecuzioni e miseria? Un po' tutti, chi li vive direttamente e chi ne sa parlare perché spesso i telegiornali mandano in onda servizi giornalistici sull'argomento e il web ne è invaso.

Sensibilizzare e denunciare, queste le due parole che vengono alla mente guardando l'opera d'arte di Igor, un pittore che ha saputo trasportare in pittura il dramma del dovere fuggire dalla propria casa, ma anche la gioia della multiculturalità, che tanto fa paura al "pesce cattivo" presente nell'opera. Nelle parole dell'artista i particolari dell'opera, ma non solo, infatti abbiamo parlato anche di futuro e principi.

Letto 2662 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>