“Motivation & Inspiration Day”, è cambiato il modo di comunicare e di relazionarci con le persone

Pubblicato: venerdì, 21 dicembre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Sabato 22 dicembre, alle ore 17:00 presso la "Cittadella dei Giovani" di Alcamo si terrà il Primo "Motivation & Inspiration Day", un incontro rivolto ai giovani alcamesi ma anche ai professionisti, imprenditori e artigiani del territorio in collaborazione con G55 COWORKING - FABLAB Partanna.

Modera i lavori, Alessandro Cacciato.

Partecipano al dibattito il Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi, l’assessore alle Assessore Attività Produttive, Vittorio Ferro; il Sindaco di Partanna, Nicola Catania, l’assessore all’Innovazione Tecnologica di Partanna, Antonino Zinnanti, la Vicepresidente del Consiglio Comunale di Alcamo, Giovanna Melodia e Laura Barone, Consigliere Comunale.

Il mondo che ci circonda è cambiato notevolmente in meno di 20 anni; lo vediamo nel settore delle libere professioni, negli uffici pubblici, nella nostra quotidianità; è cambiato il modo di comunicare e di relazionarci con le persone.

Eppure osservando le dinamiche socio economiche del Sud Italia sembra non essere cambiato quasi nulla; solo una piccola parte della società sembra essersi accorta delle infinite opportunità (e insidie) di questo inedito progresso. Lo testimoniano le start up innovative, nate nel Mezzogiorno, che hanno raggiunto successi internazionali.

Al riguardo, il World Economic Forum nel 2017 conferma la straordinaria rivoluzione in corso:

“Il 65% dei bambini che oggi frequentano le scuole elementari andranno a svolgere un lavoro che ancora non esiste”.

“Ma come ci stiamo preparando a questo cambiamento? Come stiamo preparando i nostri figli a difendersi dalle insidie del web per cavalcare il progresso? Come ci stiamo preparando per intuire quali saranno le professioni del futuro?”

Alessandro Cacciato, scrittore ed attento osservatore dei processi innovativi, nel corso dell'incontro proverà a rispondere a queste domande; inoltre, sono stati coinvolti il Sindaco e l'Assessore alle politiche innovative del Comune di Partanna per raccontare l'esperienza del "G55",  il primo Coworking e Fab Lab comunale creato in Italia che mette in atto, praticamente, i processi innovativi volti a far intraprendere nuove attività imprenditoriali sul territorio.

Letto 413 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>