Trapani, sottopasso ferroviario ed eliminazione passaggio a livello

Pubblicato: giovedì, 20 dicembre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

TRAPANI. La Giunta Municipale, con un apposito atto d’indirizzo (delibera n. 241 del 19 dicembre 2018) ha approvato il progetto, a cura della Rete Ferroviaria Italiana Direzione Investimenti Palermo, per la realizzazione di un’opera in galleria per consentire il sottopassaggio delle auto.

I lavori si contestualizzano nell’ambito del "Ripristino della linea Palermo-Trapani via Milo”, in particolare sulla tratta Alcamo Diramazione – Trapani. L’opera che sarà realizzata a circa 900 mt dalla stazione ferroviaria, ha l’obiettivo di migliorare sia la sicurezza dell'infrastruttura ferroviaria, sia di connettere la trama urbana, oggi, separata dalla stessa linea ferrata. Conseguentemente sarà eliminato il passaggio a livello di Via Capitano Sieli.

Il progetto prevede, oltre al sottopasso, la sistemazione della viabilità stradale per l’eliminazione dei punti di conflitto con la linea ferroviaria, la realizzazione di una rotatoria su Via Marsala e l’inserimento di un innesto a T su via Virgilio.

L'atto d'indirizzo, approvato dalla Giunta, trattandosi di proposta preliminare intesa a promuovere una variante urbanistica di esclusivo interesse comunale, sarà sottoposto poi all’attenzione del Consiglio Comunale per la sua successiva adozione ed approvazione. "La variante al piano regolatore generale, proposta con il progetto preliminare di RFI in esame – ha dichiarato il Sindaco Giacomo Tranchida - consentirà finalmente di "unire" la città, agevolando la mobilità cittadina".

 
Letto 936 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>