Recupero della quinta giornata di campionato in serie C2, l’Alcamo Futsal cede al “Ad Maiora”

Pubblicato: martedì, 11 dicembre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Recupero della quinta giornata di campionato in serie C2, l’ Alcamo Futsal è di scena a Prizzi, contro i locali dell’ Ad Maiora. La partita inizia con la squadra di casa che fa la partita e gli ospiti che si difendono. Dopo qualche tentativo della squadra di casa e le ottime opposizioni del portiere Coppola l’ Ad Maiora trova il gol del vantaggio, risultato di 1-0. L’ Alcamo Futsal prova una reazione ma subisce nuovamente gol con un tiro deviato da Vilardi. I bianconeri non mollano e accorciano le distanze con Parrino, si va al riposo con il risultato di 2-1. Nella ripresa l’ Alcamo Futsal gioca una brutta partita, con troppo nervosismo e poche idee, i padroni di casa ne approfittano trovando il gol del 3-1, che riusciranno a gestire senza troppi problemi fino alla fine della gara. Brutta prestazione peri bianconeri, specialmente nella ripresa, partita nervosa che ha visto i nostri giocare con poca voglia e senza molte idee. I ragazzi di mister Gottuso proveranno a rifarsi sabato prossimo, quando ad Alcamo arriverà l’ ostico San Vito lo Capo.

Domenico Renda (dirigente Alcamo Futsal):
"La sconfitta c'è tutta ed è anche meritata.
Riconosciamo la sconfitta ed una prestazione non all'altezza dei nostri ragazzi. Abbiamo incontrato una squadra che, ad oggi, correva il doppio di noi. Però c'è anche da dire che qualcosa in più  nel secondo tempo la meritavamo. Sicuramente ci sarà molto da lavorare per non ripetere quanto di negativo commesso.  Dobbiamo solo continuare a lavorare sodo, come stiamo facendo. Non dimentichiamoci che siamo una neo promossa, e che il nostro obbiettivo rimane la salvezza".
Letto 459 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>