Furti al cimitero comunale di Castellammare, D’Aguanno chiede la videosorveglianza

Pubblicato: giovedì, 6 dicembre 2018
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Strani furti nel Cimitero Comunale di Castellammare del Golfo nei giorno scorsi. Ignoti hanno forzato parte di una rete intrufolandosi all’interno. La notizia è stata resa nota dal Consigliere Comunale di Castellammare Giovanni D’Aguanno (Castellammare 2.0) che chiede all’Amministrazione di provvedere all’istallazione di un sistema di videosorveglianza.

Dai primi accertamenti sembrerebbe che ad essere stati rubati da ignoti dei rubati alcuni quadri votivi antichi collocati all’interno dei alcune cappello. “Apprendo, sgomento, la notizia di quanto riportato in oggetto, e cioèche alcune settimane orsono ignoti malavitosi si sono introdotti all’interno del cimitero comunale allo scopo di sottrarre oggetti sacri quali suppellettili e quadri votivi usati come decoro all’interno di alcune cappelle gentilizie prediligendo soprattutto quelli piùantichi e pregiati. – Afferma il Consigliere D’Aguanno - Innanzitutto come componente del gruppo consiliare Castellammare 2.0 esprimo vicinanza e solidarietà verso tutti coloro che hanno subito questi vilifurti deprecabili, ancor più in quanto avvenuti in un luogo sacro ed inviolabile. Pertanto – conclude - sono dell’avviso che il cimitero comunale, necessiti di un sistema di video sorveglianza, almeno lungo l’area perimetrale di pertinenza. Ovviamente chiedo che anche le forze di polizia municipale e dell’ordine, collaborino con ispezioni notturne nell’area perimetrale esterna al cimitero”.

Letto 1999 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>