Incendi in calo nel 2018, meno del 50% su quasi diecimila interventi. Oggi Vigili del Fuoco e Marina Militare celebrano Santa Barbara.

Pubblicato: martedì, 4 dicembre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Il 4 dicembre nella cattedrale “San Lorenzo” di Trapani sarà officiata da Sua Eccellenza Monsignor Pietro Maria Fragnelli, Vescovo di Trapani, la messa in onore di Santa Barbara. La celebrazione, aperta a tutta la cittadinanza, sarà svolta in maniera congiunta dai Vigili del Fuoco e dalla Marina Militare, che condividono la Patrona.

Alla liturgia, con la presenza del personale in servizio della Capitaneria di Porto e del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco, parteciperanno le massime autorità provinciali civili, giudiziarie e militari, personale in congedo, rappresentanze delle relative associazioni combattentistiche e d’arma.

La festività, assai importante sotto il profilo dei valori che sono oggetto di celebrazione, sarà un momento particolarmente sentito che riunirà i Vigili del Fuoco e i Marinai in comune riflessione, col profondo pensiero a coloro che in territorio nazionale, sui mari di tutto il mondo e nei teatri operativi svolgono il loro quotidiano lavoro al servizio della Nazione e della collettività.

Dopo la celebrazione della Santa Messa, alle 11.30 il Comandante provinciale Giuseppe Merendino e il Prefetto Darco Pellos renderanno omaggio ai pompieri caduti in servizio, presso le sede Centrale di c.da Milo, alla presenza delle altre autorità provinciali; a seguire, la consegna delle benemerenze, degli Croci di anzianità e degli attestati di lodevole servizio ai vigili del fuoco in servizio ed in congedo.

Il 2018 è stato un anno positivo sotto l’aspetto degli incendi, infatti sono stati 4.587 rispetto ai 6.257 del 2017; confermando la poliedrica professionalità dei Vigili del Fuoco, gli incendi rappresentano poco meno del 50% dei 9.672 interventi complessivi richiesti al Comando provinciale dal 1 gennaio al 30 novembre 2018.

Nel pomeriggio, dalle ore 16,00, la Sede Centrale di c.da Milo a Trapani ed i distaccamenti provinciali di Alcamo, Castelvetrano, Marsala e Mazara del Vallo, saranno aperti alla cittadinanza ed ovviamente la partecipazione dei bambini è fortemente auspicata.

Letto 453 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>