Rocco Chinnici, l’uomo e il magistrato in una raccolta di suoi scritti e nelle parole del nipote

Pubblicato: mercoledì, 31 ottobre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Rocco Chinnici, il magistrato moderno che amava parlare con i giovani e dalle intuizioni che hanno rivoluzionato la lotta alla mafia

Una raccolta di scritti di Chinnici dove si può facilmente intuire l'importanza della sua figura, come magistrato, ma anche come uomo. Un uomo che si alza alle 4 per iniziare il suo lavoro e che non aveva pregiudizi, questi due concetti espressi a chiare lettere da Donato Di Trapani, della Fondazione Rocco Chinnici, nonché nipote del magistrato. Inoltre con Di Trapani abbiamo parlato, in un'intervista telefonica, di cosa significa essere nipote di Chinnici.

Letto 526 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>