Castellammare ricorda le vittime dell’immigrazione. FOTO

Pubblicato: mercoledì, 3 ottobre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO.  Questa mattina l’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Nicola Rizzo, l’Associazione Metropolis e all’UniTre di Alcamo hanno ricordato le vittime dell’immigrazione in occasione dei cinque anni dal tragico naufragio di Lampedusa in cui morirono 368 persone, alcune di queste sepolte proprio nel campo del cimitero comunale. Presenti diverse associazioni locali, di Alcamo e Castellammare, i ragazzi degli istituti superiori di primo e secondo grado che hanno letto brani e poesie. Presenti anche molti ospiti dei centri di accoglienza della zona. Un momento di ricordo e di riflessione per un tema, quello dell'immigrazione, sempre attuale.

Inoltre domenica 7 ottobre, alle ore 17,30, nella sala conferenze del castello è prevista la presentazione del libro “Mare nero” (Di Lorenzo editore) del giornalista de la Repubblica Francesco Viviano. Un libro che raccoglie gli articoli del giornalista che per anni ha seguito le rotte di migrati dalla Libia alla Sicilia.

Letto 1309 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>