Le Fiamme Gialle scoprono una coltivazione di marijuana a Mazara del Vallo

Pubblicato: giovedì, 13 settembre 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

MAZARA DEL VALLO. Attraverso una serie di controlli della Tenenza di Mazara del Vallo, gli uomini della Guardia di Finanza hanno scoperto, presso la nota località turistica “Tonnarella”, un’abitazione all’interno della quale si effettuava la coltivazione e lo spaccio di sostanza stupefacente del tipo marijuana.Si tratta di una residenza estiva di un cittadino mazarese, nei cui pressi era stato osservato un insolito andirivieni di ragazzi italiani e stranieri, che ha insospettito i militari operanti inducendoli ad accedere all’interno dell’abitazione.

All’atto dell’accesso veniva rilevata la presenza del proprietario dell’abitazione, un quarantenne mazarese già gravato da precedenti penali, e successivamente veniva eseguita una perquisizione locale che consentiva di rinvenire 400 g. di sostanza stupefacente del tipo marijuana già essiccata e pronta per la vendita; n. 63 piante di canapa indica invasata e di altezza media di mt. 1; n. 3 bottiglie di concime fertilizzante; n. 11 lampade alogene e n. 7 trasformatori elettrici per alimentare le stesse, oltre a bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.

La droga già essiccata, oggetto di sequestro, avrebbe fruttato circa 4.000 euro per il possessore, che è stato posto agli arresti domiciliari presso la medesima abitazione, previo interessamento della competente Autorità Giudiziaria.

Letto 722 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>