Lieto fine per il Liceo Statale “V. F. Allmayer”. La soddisfazione del Preside e del Sindaco.

Pubblicato: lunedì, 16 luglio 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Si chiedeva concretezza e la Regione ha subito agito, stanziati 650 mila euro per l'Allmayer di Alcamo

Avevamo dato notizia in un nostro precedente articolo dello stanziamento della Regione per risolvere la questione che investiva circa 700 alunni del Liceo Statale "Vito Fazio Allmayer", cioé il possibile trasferimento da Alcamo a Calatafimi, un danno per Alcamo, per gli alunni, per la scuola e per le famiglie degli alunni. Questo è stato scongiurato, almeno per la durata dell'affitto dell'edificio in Viale Europa, invece per il futuro si deve concretizzare quello che è stato un auspicio, espresso nelle vaie riunioni per la soluzione della vicenda, cioé una sinergia tra le parti in causa, come è accaduto in questa "prima" fase, per trovare una nuova sistemazione o altra soluzione.

Avevamo detto della soddisfazione espressa dall'Assessore Turano e naturalmente non meno contenti il Preside dell'Allmayer, Vito Emilio Picciché, e il Sindaco di Alcamo, Domenico Surdi.

Il primo ha espresso "soddisfazione e gratitudine per lo stanziamento che assicurerà la permanenza della nostra scuola nell'edificio in affitto ubicato in Viale Europa, per i prossimi tre anni". Il preside, inoltre, ha sottolineato che questo stanziamento è utile per riacquistare serenità, ma altresì esprime l'auspicio che "in questi tre anni le istituzioni competenti, comune, provincia e regione, trovino una soluzione edilizia definitiva ad Alcamo, per dare una sede di proprietà alla nostra scuola, nell'interesse della collettività".

Istituzioni che avranno a fianco la scuola, infatti "in questo senso, come Consiglio di istituto - dichiara Picciché - abbiamo portato all'attenzione della nostra comunità scolastica e di tutti gli interessati, un nostro studio, già da alcuni mesi in possesso dell'ente locale di prossimità, sulle più importanti soluzioni che, a nostro avviso, possono risolvere definitivamente il problema".

Un momento comunque di felicità che investe oltre le istituzioni anche alunni, genitori, personale, docenti e gli organi collegiali del Liceo, che hanno dato un contributo sostanziale.

Naturalmente non poteva non esprimere soddisfazione il Sindaco di Alcamo, che è stato, anch'egli, parte in causa nella ricerca di una soluzione.

Il Sindaco mette in evidenza che aspettare ha messo apprensione, ma contemporaneamente sottolinea il lieto fine dei "continui incontri con la ex provincia" che sono stati viatico per arrivare ad "una soluzione di cui possiamo ritenerci soddisfatti, frutto della sinergia tra le istituzioni coinvolte e della Prefettura di Trapani".

Letto 1569 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>