Strada Anas passa al Comune: “Adesso sarà possibile creare accesso pedonale per la spiaggia playa”

Pubblicato: mercoledì, 16 maggio 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. Sarà finalmente realizzato un accesso pedonale alla spiaggia playa di Castellammare del Golfo dalla strada statale 187, la continuazione di via Leonardo Da Vinci. Già da qualche giorno sono in corso le operazioni di pulizia e bonifica dei terreni che impedivano l’acceso pedonale al mare. Tutto ciò sarà possibile grazie al passaggio definitivo, dall’Anas al Comune, del tratto di strada statale 187 che dalla spiaggia playa arriva fino al belvedere. Infatti nei giorni scorsi l’Anas ha firmato il decreto che consegna ufficialmente la strada al Comune di Castellammare del Golfo che ha così immediatamente avviato le operazioni per riqualificare la zona.

Si potrà raggiungere così a piedi la spiaggia playa passando sotto la strada statale, riducendo notevolmente il tempo e la pericolosità. Infatti subito dopo il piccolo passaggio pedonale già presente si procederà al passaggio sotto un antico ponte in pietra, già usato in passato, che permetterà in pochi minuti di arrivare a pochi metri dalla spiaggia dorata di Castellammare. “Questo passaggio di proprietà e di competenza dall’Anas al Comune permetterà tantissime opportunità. Presto  - ha spiegato ad Alqamah.it l'Ingegnere Simone Cusimano - apriremo il passaggio pedonale che conduce in spiaggia e inoltre inizieremo a riqualificare l’intero tratto di strada con nuova segnaletica. Inoltre saranno realizzarti alcuni servizi nella zona del belvedere, come per esempio dei servizi igienici. Per il momento - conclude - abbiamo ripulito tutto il sottopassaggio e a breve sarà accessibile.” Da ieri sono già in corso le operazioni di ripristino della segnaletica stradale. In futuro la zona sarà riqualificata con la cura del verde, l'illuminazione del tratto che va dal Belvedere fino al fiume San Bartolomeo e c'è in cantiere l'idea di un semaforo pedonale a pulsante per consentire di attraversare la strada in sicurezza. L'impianto di illuminazione del tratto interessato, come si legge nel decreto di consegna, sarà interamente a carico dell'Anas e la stessa si impegna per la manutenzione ordinaria, invece il Comune di Castellammare sarà responsabile dell'intero tratto di strada, per un totale di oltre 2 chilometri.

Letto 5872 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>