Eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia negli edifici pubblici

Pubblicato: domenica, 4 marzo 2018
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Diminuzione dei costi di gestione, miglioramento del comfort degli edifici ospedalieri, scolastici e universitari e riduzione dell’inquinamento

Eco-efficienza e riduzione dei consumi di energia negli edifici pubblici, questo riguarda un avviso dell’assessorato regionale dell’Energia e dei Servizi di pubblica utilità, mediante questo saranno messi in campo 55,5 milioni di euro. Il decreto che approva il relativo bando, a firma del dirigente generale del dipartimento dell’Energia, Salvatore D’Urso, dopo il visto della Ragioneria, sarà pubblicato nei prossimi giorni sulla Gazzetta ufficiale della Regione. Le risorse stanziate provengono dal Fondo europeo di sviluppo regionale 2014/2020.

Le domande saranno registrate e valutate in base all’ordine cronologico di presentazione, e riguarderanno interventi di ristrutturazione di singoli edifici o complessi di edifici, installazione di sistemi intelligenti di telecontrollo e ottimizzazione dei consumi energetici, oltre a sistemi di produzione di energia da fonte rinnovabile da destinare all’autoconsumo. Quasi tre milioni sono spendibili già entro quest’anno, quarantasette il prossimo e altri cinque milioni e mezzo nel 2020.

Letto 927 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>