La scuola Mirabella di Alcamo parla spagnolo. Concluso il gemellaggio con un istituto di Barcellona

Pubblicato: giovedì, 1 marzo 2018
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
2

ALCAMO. Si è concluso il gemellaggio tra l’Istituto Comprensivo Montessori/Mirabella di Alcamo e l’istituto Spagnolo “Ausiàs March” di Barcellona. L’esperienza tutta in lingua spagnola è avvenuta  dal 19 al 23 febbraio, ad Alcamo, ed ha visto coinvolti l’insegnante di spagnolo, la Prof. Nizza Mariantonella in qualità di responsabile del progetto presso la città di Alcamo e il professore Miguel Campos per l’istituto spagnolo di Barcellona.

Ad accompagnare i ragazzi ad Alcamo è stato il professore di storia Rafael Gonzáles insieme alla dirigente Josefa Beltrán Bertomeo. Per la realizzazione del progetto oltre al valido contributo della docente Nizza e di un gruppo di insegnanti collaboratori dell’istituto Mirabella, ha visto lo straordinario impegno dei genitori e degli alunni coinvolti nell’accoglienza degli studenti spagnoli presso le loro abitazioni.

Parole di soddisfazione espresse anche da entrambe le dirigenti degli istituti scolastici Bertomeo e Gilda Enza Tobia.

Sia gli alunni italiani che spagnoli hanno vissuto la settimana con grande entusiasmo, poiché hanno potuto sperimentare una diversa metodologia di apprendimento della lingua spagnola, in quanto pienamente collocati in una situazione di comunicazione reale. Alla fine di tale esperienza infatti, essi hanno potuto approfondire le loro conoscenze sulle bellezze storico- naturalistiche del nostro territorio e raggiungere alcune delle più importanti competenze chiave di cittadinanza europea tra cui comunicare in lingua straniera, imparare ad imparare, acquisire competenze sociali e civiche, consapevolezza ed espressione culturale.

Letto 1440 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>