“Vite da sprecare” di Giovanni Calvaruso. Strage di Alcamo Marina, due carabinieri assassinati e alcuni giovani condannati ingiustamente

Pubblicato: martedì, 30 gennaio 2018
Vota l\'articolo
6
Vota l\'articolo
0

Sono iniziate lunedì 29 gennaio le riprese del docu-film “Vite da sprecare” di Giovanni Calvaruso

Il film, che è il secondo del regista alcamese, narra le tragiche vicende di quella che è passata alla Storia come la “strage di Alcamo Marina” (giorno 27 Gennaio è stato il 42° anniversario) e in cui furono barbaramente assassinati due carabinieri, Salvatore Falcetta e Carmine Apuzzo.

Un duplice omicidio con le due vittime uccise e vittime anche alcuni giovani che furono ingiustamente accusati e condannati per tale strage.

Le riprese dureranno tre settimane e si svolgeranno interamente nella parte occidentale della Sicilia. Il cast annovera alcuni fra i più importanti attori professionisti siciliani.

Fotografia: Duccio Cimatti.

Scenografia: Fabio Bondì.

Costumi: Barbara Anselmo

Letto 4110 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>