Solidarietà a Nicola Li Causi anche da “Sicilia Futura” di Castellammare

Pubblicato: giovedì, 7 dicembre 2017
Vota l\'articolo
1
Vota l\'articolo
2

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. L’assessore Maurizio Paradiso ed i consiglieri Marilena Barbara e Andrea Maggio esponenti di “Sicilia Futura” a Castellammare del Golfo, esprimono vicinanza e solidarietà a Nicola Li Causi ex assessore di Castelvetrano, oggi in Sicilia Futura.

"Apprendiamo da notizie di stampa che due cartucce e dei pezzi di legno sistemati a forma di croce sono stati trovati nei pressi del portone d’ingresso dell’abitazione di Nicola Li Causi, a Castelvetrano. Nel condannare il gesto di evidente natura intimidatoria, esprimiamo la nostra solidarietà a Nicola Li Cauli -affermano gli esponenti di Sicilia Futura Marilena Barbara, Maurizio Paradiso e Andrea Maggio- e in attesa che gli inquirenti facciano luce su tale atto, siamo certi che continuerà a portare avanti la sua attività politica poiché la crescita della collettività passa dal lavoro quotidiano di chi si impegna senza condizionamenti”.

Letto 1710 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>