Problemi alla “Tensostruttura Palagrimaudo”, arrivano i Vigili del Fuoco (VIDEO)

Pubblicato: giovedì, 30 novembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
1

“Tensostruttura Palagrimaudo” inagibile

ALCAMO. I Vigili del Fuoco sono intervenuti ieri pomeriggio intorno alle 18:00 presso la tensostruttura perché chiamati dalla presidentessa della ASD Atena, Maria Angela Accardo, preoccupata dai rumori, molto probabilmente derivanti dal movimento della parte bassa del tendone non ben ancorata, causa il forte vento. Quindi visto anche la presenza nella struttura dei bambini della Pallavolo intenti ad allenarsi, ha deciso di rivolgersi ai Vigili del Fuoco che, arrivati sul posto, hanno fatto un sopralluogo fuori e dentro la struttura, dopodiché hanno ritenuto la struttura inagibile.

Le condizioni della struttura, come ci ha fatto notare Accardo e come testimoniato dal video, risultano non ottimali:

  • all'entrata alcune liste del parquet sono rotte;
  • il tendone non ben ancorato e in parte "lacerato" (Come ben si può comprendere oltretutto il fatto che il tendone non sia ben ancorato E presentando parti mancanti potrebbe permettere a balordi o meno di entrare nella struttura);
  • le lampade e tabellone punti che oscillano;
  • porte con vetri infranti e buchi nella parte inferiore.
  • una piccola "cabina" dove ci sono interruttori di accensione e prese di corrente, tutto questo coperto alla meno peggio e facilmente raggiungibile, a "difenderlo" solo un tavolo.

Una situazione non certo agevole, come ci ha detto la presidentessa Accardo, che inoltre ci ha informato che quando piove in una parte della struttura si forma quasi un lago.

La vicenda riporta "agli onor della cronaca" una situazione, quella delle strutture sportive, che non sono certo delle migliori e necessitano di interventi celeri.

La vicenda è stata oggetto di dibattito anche in Consiglio Comunale, che si è svolto quasi in concomitanza dell'evento. A portare a conoscenza della situazione il Consigliere Cracchiolo, che ha ricordato che più volte era stata posta l'attenzione sulla Tensostruttura in oggetto e che se si interveniva prima si sarebbe evitato tutto ciò, "crando un danno non solo alle associazioni sportive, ma anche alla collettività".

Alla richiesta di Cracchiolo si è unita la Consigliera Camarda con il suo gruppo ABC/Alcamo Cambierà.

A rispondere è stato L'Assessore Russo, che ha affermato di aver parlato con il capo squadra e per "questa sera e per le condizioni di vento hanno predisposto la chiusura". Un evento che "coincide con un progetto che era stato già predisposto dagli uffici e che dovrebbe essere approvato nei prossimi giorni della sostituzione completa del telone".

Sulla questione ci è pervenuto un comunicato stampa di Alcamo Bene Comune, che pubblichiamo:

"L'appello ormai è esasperato!
Ieri, durante la seduta del consiglio comunale, abbiamo, ancora una volta, sollecitato un intervento sulla Tensostruttura, che verte in condizioni inaccettabili ormai da troppo tempo. 
I problemi causati dalle forti raffiche di vento di ieri sono solo una parte delle molteplici criticità che la struttura presenta (si pensi alla cabina elettrica coperta da un sacco nero o alle tavole con i chiodi arrugginiti a vista).
A garanzia delle associazioni sportive, dei bambini, dei ragazzi e della collettività tutta auspichiamo che gli interventi sulla Tensostruttura, dunque, non si limitino alla sola copertura, ma siano completi ed effettivi, segnando un reale cambiamento di rotta verso la soluzione definitiva del problema".
Letto 2706 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>