Palestra “Palazzello”, il disagio di un’Associazione sportiva…

Pubblicato: martedì, 28 novembre 2017
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
1

Alcamo. Un'interrogazione del gruppo del capogruppo del Partito Democratico, Giacomo Sucameli, aveva posto l'attenzione sulla questione che ha riguardato la "Palestra Palazzello", nello specifico "in data 4 ottobre 2017 presso l'impianto Comunale " Palestra Palazzello, giovani atleti, i familiari  ed ivi compreso lo staff tecnico dell'associazione ASD POL.ACTOR POLIS si sono ritrovati fuori dalla palestra pur avendo pagato la quota necessaria". Le domande poste dal Capogruppo del PD cioé, in sintesi, il motivo quale collegare l'accaduto e cosa si intende fare per non fa ripetere l'increscioso accaduto, hanno trovato risposta nell'intervento dell'Assessore al ramo Vittorio Ferro, che si può riassumere così: la situazione è stata risolta il giorno 7, i ritardi sono stati causati dalla proroga dell'utilizzo della struttura per accogliere gli immigrati venuti a lavorare nelle campagne alcamesi nel periodo della vendemmia, e sempre Ferro ha rassicurato che l'anno prossimo si farà di tutto che ciò non accada più, ma "una comunità deve dare una risposta con quello che ha".

Sucameli ha sottolineato che l'interrogazione aveva lo scopo di "toccare il problema" per evitare in futuro queste situazioni, pensandoci prima, e oltretutto risparmiando sulle spese di ripristino della struttura.

Letto 1688 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>