Barbera e Marino (PSI): “Aprire una fase nuova”

Pubblicato: sabato, 25 novembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

Le elezioni regionali hanno aperto riflessioni e dibattiti in vari partiti. Nel PSI della provincia di Trapani il Segretario Vita Barbera e del suo Vice Cathy Marino hanno rimesso le proprie deleghe nelle mani del Segretario Regionale Nino Oddo, l'intento è quello di agevolare una nuova fase politica. 

Ricordiamo che il PSI alle regionali era federato con Sicilia Futura, altro partito che registra una fase di riflessione sul risultato elettorale,  e l'esponente di spicco del PSI, il Segretario Regionale Nino Oddo, ha raggiunto i 4000 voti, un risultato considerato "confortante per un partito che solo da 5 anni ha ripreso a costruirsi una base politica ed elettorale nonostante lo scarso apporto nazionale" e l'unione dei due partiti ha fatto registrare  "in tutta la regione e più in particolare in Provincia di Trapani un risultato dignitoso che consente di collocare l’alleanza come seconda forza del centrosinistra".

Le due esponenti del PSI auspicano un nuovo corso visto l'analisi non certo positiva del voto regionale, che ha visto come vincente "un progressivo e apparentemente inarrestabile processo di allontanamento dei cittadini dal legittimo di diritto di concorre all'elezione dei propri rappresentanti", responsabilità che vanno "dall’incapacità generale di dare risposte concrete ai cittadini a quelle specifiche legate alle mancanze del governo Crocetta incapace di tramutare in vero cambiamento le speranze che erano nate dalla sua elezione a Presidente della Regione richiedono un deciso cambio di rotta che tenga conto delle ormai crescenti esigenze delle fasce più deboli della popolazione".

Sulla questione arriva la dichiarazione del Segretario Regionale Nino Oddo, che accettando le dimissioni afferma: "Voglio pubblicamente esprimere la mia gratitudine a Vita e Cahty per il lavoro svolto in questi anni alla guida del partito in provincia. Sono stati anni entusiasmanti, nei quali tutti insieme siamo riusciti a fare tornare il psi una forza protagonista della vita politica, come non avveniva  da oltre 20 anni.  Comprendo e condivido l' esigenza da loro avvertita di dare un segnale forte di rilancio della presenza socialista attraverso un rinvigorimento del gruppo dirigente. Certo che entrambe continueranno a fornire il loro contributo nelle prossime importanti sfide che ci attendono".

Letto 994 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>