Il Giuseppe Ferro di Alcamo è al primo posto fra i Licei Scientifici siciliani 2017

Pubblicato: lunedì, 13 novembre 2017
Vota l\'articolo
2
Vota l\'articolo
0

"E’ con orgoglio e soddisfazione che apprendiamo che il Liceo Scientifico di Alcamo, Giuseppe Ferro, è al primo posto fra i Licei Scientifici siciliani nella graduatoria stilata da Eduscopio 2017, l’atlante delle migliori scuole superiori d’Italia, elaborato dalla Fondazione Giovanni Agnelli – dichiara il Sindaco della Città di Alcamo, Domenico Surdi. Altrettanto lodevole il risultato del Liceo Classico Cielo d’Alcamo che invece ha il II posto nella graduatoria dei Classici in provincia di Trapani".

Continua il Sindaco “Un plauso di merito va agli insegnanti, al personale scolastico e al dirigente, Giuseppe Allegro che guida sia lo Scientifico che il Classico di Alcamo, senza dimenticare gli studenti che sono il futuro della nostra Città ”.

I criteri su cui si basa il lavoro dei ricercatori della Fondazione Agnelli - istituto indipendente di cultura e di ricerca nel campo delle scienze umane e sociali con sede a Torino, promotrice del progetto Eduscopio - sono gli esami sostenuti, i crediti acquisiti e i voti ottenuti dalle matricole. Questi indicatori riflettono la qualità delle basi formative, la bontà del metodo di studio e l’utilità dei suggerimenti orientativi acquisiti nelle scuole di provenienza; i risultati universitari permettono di formulare un giudizio sulla qualità delle scuole secondarie superiori. Eduscopio, dunque, è un valido strumento per orientarsi tra le scuole della propria città e della propria provincia e che, sulla base degli esiti universitari e lavorativi di tantissimi studenti appena diplomati, stila, ogni anno, la graduatoria dei migliori licei e dei migliori istituti professionali d'Italia.

Letto 2882 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>