Catturati con la droga

Pubblicato: sabato, 4 novembre 2017
Vota l\'articolo
0
Vota l\'articolo
0

I poliziotti della Squadra Mobile smantellano un market di hashish ed eroina in una casa al Rione Palma

Il poliziotto si è finto un cliente ma una volta scoperto per quello che era in due non hanno esitato di aggredirlo, spingendolo fuori casa per farlo cadere malamente sulle scale. E' accaduto venerdì pomeriggio a Trapani. I due sono stati però arrestati, Vito Cascio, 26 anni e Leonardo Barraco di 55, catturati dai poliziotti della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Trapani. Contro di loro le accuse di spaccio di sostanza stupefacente e resistenza a pubblico ufficiale. Da tempo i poliziotti avevano puntato la loro attenzione sui due e sul mercato di droga che gestivano, a Barraco e Cascio sono stati sequestrati oltre 30 grammi di eroina, in parte già confezionata in singole dosi avvolte in involucri di alluminio, nonché varie dosi di hashish. Inutile è risultato il tentativo di Barraco di barricarsi in casa, per entrare dentro ai poliziotti è occorso l’intervento dei Vigili del Fuoco. Barraco frattanto ha tentato di disfarsi della droga gettandola all'esterno dell'appartamento, ma gli agenti appostati lungo il perimetro dello stabile, riuscivano a recuperare la sostanza stupefacente. In casa i poliziotti hanno trovato una vera e propria centrale della droga: vi erano diverse bilance elettroniche di precisione, macchine per il sottovuoto, vario materiale per il confezionamento e la preparazione delle dosi, nonché una macchina conta soldi professionale, evidentemente utilizzata per contare gli ingenti proventi delle cessioni. E' stata recuperata la cospicua somma di 11.620 euro, sicuro provento di reato, oltre che una serie di “pizzini” ove i predetti tenevano la contabilità della loro attività di spaccio, appuntandovi i nominativi degli acquirenti con accanto le somme da esigere. Contro di loro il pm Andrea Tarondo ha disposto l'arresto adesso in attesa di convalida, i due si trovano reclusi nel carcere di Trapani.

Letto 1346 volte.

Clicca QUI per lasciare un commento o usa il social plugin di Facebook

XHTML: Puoi usare i seguenti tag HTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>